Lago Maggiore Cosa Vedere – Viaggi e Turismo attorno ai Laghi del Nord

Lago Maggiore Cosa Vedere

Lago Maggiore Cosa Vedere – Viaggi e Turismo attorno ai Laghi del Nord Italia

Come Viaggiare sul Lago Maggiore con Navigazione Laghi

Lago Maggiore Cosa Vedere: L’attrazione principale del Lago Maggiore sono le Isole Borromee situate sull’omonimo golfo tra le maggiori città di attrattiva turistica, ovvero Stresa e Verbania.
Durante i tuo soggiorni sul Lago Maggiore potrai approfittare del servizio offerto dalla navigazione dei laghi  per raggiungere da Stresa le città di Arona, Angera e Verbania Pallanzo. E’ possibile usufruire anche di un day-pass da Stresa all’Isola Bella, Isola Superiore ed Isola Madre.

Il Lago Maggiore è prezioso per il turismo anche grazie alla vicinanza ad altri meravigliosi specchi d’acqua come il . L’intera regione del Lago Maggiore vanta numerose attrattive naturali con scenari da sogno, tipici del Bel Paese.streaming Rings film

Cosa visitare sul Lago Maggiore – Alla Scoperta di Laveno

Laveno, collegata a Intra con il servizio traghetti della N.L.M. è strategica per le comunicazioni ferroviarie con Milano. Uno dei più bei punti panoramici sul lago e golfo Borromeo: salita al monte Sasso del Ferro con funivia. Poco più lontano, a Cerro, il Museo della Ceramica e il gioiello del lago per antonomasia: L’Eremo di Santa Caterina del Sasso, costruito nella roccia a picco sul lago a Leggiuno… E poi ancora Ispra, Ranco shadowsocks免费账号 (Museo dei Trasporti Ogliari), Angera con la Rocca Borromeo su uno sperone roccioso di fronte ad Arona. Nelle sale del palazzo, magnifica architettura del XII, ha sede il Museo della Bambola con giocattoli e materiale iconografico dal sec. XVIII ai giorni nostri.

Cosa Fare sul Lago Maggiore – attività da poter Svolgere

L’arte remiera del canottaggio
L’arte remiera del canottaggio deve fama e fortuna alle caratteristiche ottimali dei suoi laghi nonché alla forza e serietà delle tante società di canottaggio che da più di mezzo secolo sfornano atleti e successi di livello mondiale affermandosi anche nel campo dell’Adaptive Rowing per i diversamente abili. Tutto ciò caratterizza un impegno agonistico e formativo a 360° sostenendo Varese nell’Olimpo
di questo sport.

La pista ciclopedonale del lago di Varese
La pista ciclopedonale del lago di Varese si estende per 27 km. Si collega anche la pista del lago di Comabbio che condivide con quello di Varese il fatto di essere una culla ideale per praticare il canottaggio.
Il percorso offre anche l’opportunità di raggiungere una decina tra comuni e località che si affacciano sul lago ciascuno con propri indimenticabili scorci panoramici a 180° sui rilievi alpini, suggestive architetture, storie e leggende e sapori tipici della cucina locale.

Volo a vela
Nei cieli della provincia culla del volo, non sfrecciano solo aerei o elicotteri di moderna concezione
fabbricati dalle industrie aeronautiche del Varesotto come Aermacchi, Seconda Mona, Agusta. Nell’incantevole
provincia verde e blu è largamente praticato il volo a vela a livelli agonistici di importanza mondiale. Questo sport dell’aria ha uno dei suoi più importanti aeroporti proprio a Calcinate del Pesce sulle sponde del lago di Varese, con l’Aero Club Adele Orsi (ACAO).

Attrazioni del Lago Maggiore – Da non Perdere

Isolino Virginia Patrimonio Unesco (Lago di Varese)

Nel Lago di Varese si trova l’Isolino Virginia, di forma triangolare e di piccole dimensioni, circa 9.200 mq. Su questa isoletta, oggi patrimonio Unesco, i primi residenti umani costruirono due differenti complessi abitativi, nel periodo compreso tra il Neolitico Inferiore e l’Età del Ferro. Trasbordo da imbarcadero di Biandronno (località Strencia)

Santa Caterina del Sasso Ballaro (Lago Maggiore)
É uno dei monumenti religiosi, oggi di proprietà della Provincia di Varese, più importanti e suggestivi del territorio. É possibile raggiungere e conoscere il prezioso eremo anche navigando sul portale multilingue www.santacaterinadelsasso.it

One comment

Scrivi un Commento